0 voti
413 visite
quesito posto in DBA da (120 punti)

Salve,

ho cercato un pò sul forum ma non ho trovato la risposta alla mia domanda, mi scuso in anticipo se mi è sfuggita.

Ho questo dilemma, premetto che non sono un DBA ma faccio solo architetture, ho due siti: uno attivo e uno in stand by, replico da un sito all'altro solo i dati di oracle.

In entrambi i siti ho un installazione di oracle a sè stante, con differenti ip per i server fisici, e per il vip.

E' possibile avere due installazioni con lo stesso virtual hostname ma differenti ip?

Calcolando che i due siti sono raggiungibili in layer 3.

La mia soluzione prevederebbe, in caso di disastro, di cambiare l'entry nel DNS per il virtual host, così gli applicativi che puntano a quell hostname non devono cambiare i file di configurazione:

esempio

rac1.xxx.com A 192.168.1.1

ora1DC A 192.168.1.2

ora2DC A 192.168.1.3

ora1DR A 172.10.1.2

ora2DR A 172.10.1.3

 

in caso di disastro, visto che il DNS primario viene replicato, cambierei gli entri in:

rac1.xxx.com A 172.10.1.1

ora1DC A 192.168.1.2

ora2DC A 192.168.1.3

ora1DR A 172.10.1.2

ora2DR A 172.10.1.3

 
Ci sono contro indicazioni?
 
Grazie a tutti in anticipo.
 
Saluti,

Alex

Fai il log in oppure registrati per rispondere al quesito.

Domande correlate

0 voti
1 risposta 305 visite
0 voti
1 risposta 350 visite
0 voti
0 risposte 315 visite
+1 voto
0 risposte 138 visite
0 voti
0 risposte 1.7k visite
...